fbpx

Home Restaurant, nuova insidia per i ristoranti tradizionali

Home Restaurant

Anche nel “Bel Paese” tenta di prendere piede l’Home Restaurant, una nuova pratica per cui, chi ama stare ai fornelli, può trasformare la propria abitazione e la propria cucina in un ristorante occasionalmente aperto ad amici, conoscenti o a perfetti sconosciuti.

La tendenza è partita nel 2006 con i guerrilla-restaurant a New York, per poi diffondersi nel 2009 anche nel Regno Unito. Favorita dai social network la moda si è estesa rapidamente dando origine alla nascita dei Supper Club newyorkesi che hanno preso spunto dalle Case Particular cubane.

Una passione, quella della cucina, che si può trasformare in un vero e proprio business, nel rispetto delle regole previste dalla legge di ciascun Paese.

In Italia gli Home Restaurant, diffusi sulle piattaforme social-eating, sono una minaccia per le attività di ristorazione che, sottoposte a numerose prescrizioni ed esposte ai nodi della burocrazia vedono il loro business sempre più debilitato.

Fortunatamente, a questo tipo di pratica vengono messi dei paletti: ogni Home Restaurant infatti non può superare i 10 coperti al giorno e i 500 coperti all’anno. Inoltre le somme versate dagli ospiti a titolo di compenso non devono superare il limite di 5000 euro annui lordi.

L’esercizio dell’attività di Home Restaurant resta subordinato al rispetto delle procedure previste dall’attestato dell’analisi dei rischi e controllo dei punti critici (HACCP) ai sensi del regolamento (CE) n. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2009, sull’igiene dei prodotti alimentari.
L’Homer o cooker (l’esercente dell’attività di Home Restaurant) deve rilasciare ai clienti la ricevuta e documentare con fatture l’acquisto di carne, pesce, formaggi, salumi e bevande impiegate durante l’esercizio della sua attività.
Sarà necessario registrarsi su una delle piattaforme tecnologiche approvate dal Ministero, in cui figureranno tutti i pagamenti che i clienti dovranno effettuare in forma elettronica.
Inoltre, le principali attività dell’Home Restaurant (pranzi e cene) dovranno essere registrate sulla stessa piattaforma almeno 30 minuti prima del loro inizio.

Moda passeggera o nuova realtà? Ai “fuochi” l’ardua sentenza!

How To Reverse Thin Skin From Steroids Where To Buy Real Steroids Online Forum Can You Drink Alcohol While On Steroids Side Effects Of Steroids In Bodybuilding How Long Does It Take For Steroids To Work Biogenex Testo Natural Steroids Anavar Side Effects Fat Burners For Men Alpha Testosterone