fbpx

1788 alberi sotto l’albero

La fine dell’anno si avvicina ed è tempo di bilanci. È proseguito il nostro impegno nel mondo del riciclo virtuoso dei rifiuti come nostro core business e delle iniziative di piantumazione promosse da Amicambiente, un progetto da noi avviato nel 2021 al quale teniamo molto.

Nata da un’idea di GoodCom, l’agenzia di comunicazione sostenibile che fa capo ad Adriatica Oli, Amicambiente è lo strumento col quale ci adoperiamo proattivamente per lasciare a chi verrà dopo di noi un mondo più a misura d’uomo, con aria più respirabile e più verde intorno a noi.

Amicambiente, infatti, promuove interventi di piantumazione e riforestazione a sostegno dell’ecologia e dell’economia del territorio. Una nostra esperta avvia e coordina queste iniziative. A oggi ne abbiamo realizzate sei per un totale di 1788 piante tra alberi e arbusti: abbiamo riportato specie praticamente scomparse lungo tratti di fiume, reso più verde un centro urbano, finanziato un progetto di agroecologia sociale, aiutato a rinverdire uno spazio devastato da una bufera, piantato salici che diventeranno una fonte inesauribile di materia prima per atelier artigianali locali, promosso la creazione di un orto-bosco che ospiterà anche una palestra open-air, un agricamping e un’area giochi.

Amicambiente non avrebbe potuto fare tutto questo senza la collaborazione della community di ristoratori dai quali ritiriamo oli vegetali esausti e dei soggetti impegnati a vario titolo nella tutela del pianeta e nella difesa degli ecosistemi, come enti pubblici, Protezione Civile, associazioni ambientaliste, scuole e gruppi di cittadini sensibili al tema della sostenibilità ambientale.

Investendo parte dei nostri proventi in questi progetti, contribuiamo nel nostro piccolo al raggiungimento di un grande obiettivo: la riduzione delle emissioni di CO2. Del resto, la costruzione di un futuro migliore dipende da ognuno di noi, nessuno escluso. E noi abbiamo voluto metterci in gioco.

Il bello di questo progetto è che, donando qualcosa agli altri, abbiamo ricevuto in cambio molto di più: abbiamo trascorso più tempo a contatto con la natura, fianco a fianco con persone animate dal nostro stesso entusiasmo, conosciuto eroi quotidiani di cui non sospettavamo l’esistenza, uomini e donne di tutte le età che hanno sogni, nutrono speranze, credono nei frutti del sudore e che di fronte a una difficoltà non si scoraggiano ma mettono ancora più energia in ciò che fanno. Oltre ad alcune fondamentali nozioni di biologia, abbiamo imparato molte cose, ad esempio a opporre a ogni ostacolo (non solo meteorologico!) una determinazione e una forza di volontà che non immaginavamo di avere.

Mettersi in gioco è sempre un viaggio alla scoperta di ciò che hai dentro e di ciò che c’è fuori. Fai il primo passo e stai a vedere cosa accade.

Clicca qui per scoprire tutti i Boschi di Adriatica Oli

https://www.amicambiente.it/i-boschi-di-aoli/